DC in crisi: verità o bugia?

Di recente, Dan DiDio, responsabile della linea editoriale della DC, è stato costretto a intervenire sui social per chiarire lo stato di salute della casa editrice di Burbank, che ha chiuso molte delle sue collane e si prepara a tagliarne altre nei prossimi mesi. Alcune voci non ufficiali svelerebbero che il numero dei fumetti regolari dovrebbe scendere a meno di un terzo, mentre DiDio afferma che la DC crede nei propri personaggi e intende consolidare la sua posizione nel mercato. Qual è il vero destino di Superman, Batman, Wonder Woman e soci?

La Walmart rilancia i fumetti DC

Spesso la verità è nel mezzo. È innegabile che la DC abbia cancellato diverse collane del suo parco testate, retrocedendo a una periodicità mensile alcune di queste diventate quindicinali per un certo periodo di tempo e in occasione del Rebirth – evento che ha riscritto le storie e coinvolto tutti i team creativi dell’universo di Superman & Co -. Però è altrettanto vero che l’editore di Burbank, con estrema lungimiranza, ha iniziato a guardare punti di vendita alternativi alle ormai statiche fumetterie americane: la catena dei supermercati Walmart. L’obiettivo del marketing targato DC è quello di aprire a nuovi lettori diversi da quelli abituali, drasticamente in calo per ogni editore, e di offrire un prodotto destinato a chi non acquista gli albi nelle fumetterie.

walmart-ndf-superman-giant
Superman Giant per Walmart © Tutti i diritti riservati.

Chi e Cos’è Walmart?

La statunitense Walmart Stores Inc è la più grande catena di distribuzione organizzata al mondo, proprietaria di supermercati, ipermercati e discount. Opera in USA, Canada e molti altri paesi, con un fatturato che supera i cinquecento miliardi di dollari e con oltre due milioni di dipendenti, fondata da Sam Walton nel 1962 è oggi anche specializzata nella vendita online e commercializza ogni bene di consumo: dai DVD ai libri, dai cereali ai fumetti. Per un americano Walmart è un marchio affidabile, solido e centro nevralgico degli acquisti quotidiani.

Avevo fiducia che fintanto avessimo fatto bene il nostro lavoro e fossimo stati bravi coi nostri clienti, per noi non ci sarebbero stati limiti (Sam Walton, fondatore Walmart Stores Inc).

walmart-ndf-batman-giant
Batman Giant per Walmart © Tutti i diritti riservati.

I DC Giant Walmart hanno 100 pagine

A partire dal mese di luglio dello scorso anno, la DC ha stipulato un accordo in esclusiva con Walmart, per la vendita presso gli oltre tremila negozi della catena di quattro nuove collane antologiche di cento pagine ciascuna. Una novità… nella novità, se pensiamo che i comic book standard dei super-eroi hanno formati a trentadue pagine – con solo venti pagine dedicate alla storia -. Nelle cento pagine c’è spazio per storie completamente inedite e realizzate dalla crema degli autori in forza alla DC (Tom King, Brian Michael Bendis, Jim Lee e molti altri) e per storie già pubblicate, diventate dei piccoli classici di Superman & Co. Le prime quattro collane sono Superman Giant, Batman Giant, Justice League of America Giant, Teen Titans Giant.

walmart-ndf-catalogo-giant
Catalogo DC Giant per Walmart © Tutti i diritti riservati.

Il successo dei DC Giant per Walmart

L’iniziativa raccoglie subito ampi consensi di pubblico e vendite. Dan DiDio annuncia altre nuove collane simili alle prime quattro: Swamp Thing Halloween Horror Special Giant, Flash Giant, Wonder Woman Giant e, nel mezzo, uno speciale natalizio, Walmart DC holiday special, che arriva sugli scaffali nel novembre 2018.

[Le serie] continuano ad avere successo. Voglio fare chiarezza per i fan dei titoli DC Giants di Walmart perché è stata fatta un po’ di disinformazione. Ci tengo a dirvi che quelle serie stanno andando bene, tanto che abbiamo intenzione di aumentare il loro numero di pagine e renderle disponibili per la vendita diretta (Dan DiDio, Co-Publisher DC).

La chiacchierata e falsa crisi della DC

La DC ha chiuso diverse collane dei suoi fumetti, perché l’editoria mondiale del settore sta vivendo uno dei suoi più grossi e duraturi momenti difficili. Titoli americani che vendevano 500.000 copie qualche lustro fa, oggi navigano tra le 50 e le 100.000 quando sono un grande successo. Tuttavia, la DC, pur chiudendo il 15% delle proprie collane, sta riorganizzando la produzione di comic book e il successo del progetto Walmart è una delle più concrete risposte ai corvi che vorrebbero un ridimensionamento dell’editore di Burbank a favore della produzione Marvel / Disney e di altri editori indipendenti.

walmart-ndf-justiceleague-giant
Justice League Giant per Walmart © Tutti i diritti riservati.

Le chiusure e le nuove collane DC

L’editore di Superman & Co ha una contrazione di vendite, presso il canale delle fumetterie americane, innegabile. Nel nostro paese, storicamente, i fumetti della DC vendono circa la metà, salvo occasionali eccezioni, dei corrispettivi della Marvel, ma anche la concorrenza non se la passa bene poiché il restringimento del mercato è generale. La DC ha comunque nelle sua scuderia personaggi come Batman, Superman, Wonder Woman, Flash, Aquaman, Lanterna Verde che possiedono un carisma lampante, capace di superare il trascorrere del tempo e di entrare nell’immaginario collettivo della società moderna.

La DC sta tornando indietro alle sue radici per pubblicare epiche storie con i nostri personaggi di prima classe, trame e brand. Essere la più importante casa editrice di storytelling non andrà mai fuori moda e noi alla fine dei conti intendiamo soddisfare pienamente i nostri appassionati che già ci seguono, fornendo al contempo un nuovo e avvincente contenuto che attiri ed ecciti ancor più fan di tutto il mondo (Pam Lifford, presidente della Warner Bros).

———

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...